Aggiornamenti FATAINVOICE

Rilascio nell'area ufficiale della versione 6.0 di FATAINVOICE (inzio distribuzione Dicembre 2018).

In poco più di 2 mesi sono state introdotte innumerevoli funzionalità e caratteristiche al fine di agevolare il lavoro di tutti i nostri clienti.


Menù File -> Scheda Clienti / Fornitori

  • Sezione "Informazioni Commerciali":
    in presenza della gestione FORZA IVA è possibile indicare i dettagli della "Dichiarazione di intento" e come annotazione, l'importo massimo della stessa.

  • Sezione "Anagrafica Clienti / Fornitori":
    • Consenso alla Privacy: Spunta per indicare l'accettazione o meno del consenso sulla privacy
    • Codice Destinatario: Controllo formale del valore immesso ed assegnazione AUTOMATICA (in fase di creazione XML) del codice 0000000 o XXXXXXX
    • PEC: controllo formale della Email certificata e pulsante per per la ricerca sul sito INI PEC del Ministero dello Sviluppo Economico
    • PIVA e Codice Fiscale: introdotti pulsanti per il collegamento rapido al sito della Agenzia delle Entrate per la loro verifica
    • Forma Giuridica: potenziati i controlli sulle forme giuridiche ed introdotta una nuova tipologia "Altri Enti senza P.IVA"
    • CodicePV: codice da utilizzarli in casi di file XML PERSONALIZZATO verso il gruppo Carrefour®
    • Regime Fiscale: campo da compilarsi per i SOLI fornitori (è necessario per la generazione e invio XML dell'AUTOFATTURA)
    • Elenco Clienti: dopo aver effettuato il doppio clic sul Cliente / Fornitore, l'elenco NON viene più chiuso.

Menù File -> Tabelle -> Tabella IVA e Reparti
- Possibilità di vedere più facilmente il Codice della Natura Esenzione IVA
- Possibilità di indicare se deve essere calcolata o meno l'imposta di Bollo su Codice IVA
- Introduzione di un codice IVA riservato "IB15" per gestire l'imposta di bollo calcolata automaticamente
- Modifcia / Eliminazione Codice IVA: controllo di utilizzo prima della modifica / eliminazione

Menù File -> Tabelle -> Causali Documenti
- Possibilità di indicare una Causale extra da utilizzarsi in fase di generazione file XML (campo file XML 2.1.1.11 Causale)

Menù File -> Tabelle -> Tipologia Codice Articolo
- Possibilità di indicare i codici Articolo utili per la generazione del file XML
- Creati alcuni "codici chiave" per la gestione del file XML

  • Codice "CARB": per la gestione FATA-CARBURANTI è possibile indicare in Anagrafica Articoli il "Codice Prodotto"
  • Codice "CARTA DEL DOCENTE" e "VOUCHER": utili per la gestione nei Documenti. In fase di compilazione documento, immettere nella "descrizione lunga" il Codice della carta o del Voucher da fatturare, in questo modo verrà gestito correttamente all'interno del file XML.

Menù File -> Opzioni Generali
Sono stati introdotti innumerevoli campi utili alla gestione Aziendale e alla Fatturazione Elettronica

  • Scheda "Dati Aziendali"
    • Codice Destinatario HUB: indicando il proprio codice a 7 cifre questo verrà mostrato anche in stampa Documenti "intestazione standard"

  • Scheda "Generale"
    • Modalità di Pagamento Predefinito
    • Fatture Differite Mostra Totale DDT: per indicare il totale DDT all'interno della Fattura Cumulativa
    • Importo Imposta di Bollo
    • Soglia fatture per applicazione Imposta di Bollo

  • Scheda "Documenti"
    • Mostra l'anno nel file XML
    • Condizioni di Vendita: doppio clic per una migliore gestione

  • Scheda "Listini / ECR"
    • Causale di Pagamento per il modello 770s: è possibile indicare la lettera per la gestione della Causale Predefinita da usarsi nelle Fatture di Provvigioni

  • Scheda "Preferenze"
    • Finestra più Grande: introdotto il Fattore Verticale e Fattore Orizzontale, per migliorare l'adattamento delle maschere ad alcune risoluzoni video.

Menù Attivià-> Documenti
E' stata rivista graficamente ed introdotte innumerevoli novità grafiche e non.

  • Tipo Documento: è stato introdotto un NUOVO tipo di documento, denominato AUTOFATTURA con numerazione propria
    Nota: Si consiglia, all'emissione della PRIMA AUTOFATTURA, di contattare il supporto tecnico GIGAWORLD per una configurazione iniziale.

  • Causale: viene bloccata in caso di FATTURE DIFFERITE, al fine di consentire in fase di creazione XML, di agganciare i DDT in una sezione specifica del tracciato XML (ove richiesto)
  • Causale: in presenza di una causale con Ritenuta di Acconto e/o Enasarco, viene mostrata nella "Parte bassa del Documento" una nuova sezione denominata "Ritenuta"
  • Pulsante Dilazione: inibita la possibilità di gestire dilazioni di pagamento su Ordini a Fornitori NON evasi (poichè NON collegati alla primanota)
  • DDT collegati: (Tasto Funzione F6): consente di visualizzare data e nr. dei DDT collegati alla Fattura Cumulativa / Differita

  • Corpo del Documento:
    • Doppio clic sul codice IVA è possibile visionare le descrizioni del codice IVA ed eventualmente selezionarne uno nuovo tra quelli presenti in elenco ed aggiornare il codice su tutte le righe
    • Doppio clic su Descrizione Articolo, associa automaticamente Codice IVA predefinito se privo di codice iva
    • Gestione Lotti / Matricole: introdotta la possibilità di immettere quantità con decimali
    • Sconti sul Rigo: forzato arrotondamento a 2 decimali per la compatibilità con il tracciato XML
    • Tasto Destro del mouse sull'Articolo: è stata aggiunta una nuova voce di menù "Dettaglio E-Fattura" con la quale è possibile inserire informazioni aggiuntive su OGNI singolo rigo del documento per la generazione del file XML.
    • Potenziamento del modulo opzionale "Allega Documenti Esterni" che ora interagisce anche con il modulo E-Fattura
  • Parte bassa del Documento, con la versione 6.0 è stata inserita una gestione a schede suddivise in più sezioni:
    • Sezione Generale dove è possibile trovare:
      • i soliti campi Agente / Data e Nr Ordine / Listino Applicato / Prezzi Ivati (si/no).
      • Spese Trasporto / Spese Importo: cliccando su Cod.IVA è possibilie accedere alla nuova maschera per associare i Codici IVA
      • Bollo: il nuovo campo viene calcolato automaticamente secondo le indicazioni riportate nella Tabella IVA e Reparti

    • Sezione Note dove è possibile trovare:
      • Note modificabile ora anche con un doppio clic (campo XML 2.1.1.11 Causale)
      • numero protocollo e nome del file XML

    • Sezione E-Fattura dove è possibile trovare:
      • Data e Nr. Ordine di Acquisto (campi file XML 2.1.2.3 e 2.1.2.2)
      • Data e Nr. Convenzione (campi file XML 2.1.4)
      • Dichiarazione Intento (campo file XML 2.1.1.11 Causale)
      • Causale Fatturazione Elettronica (campo file XML 2.1.1.11 Causale)

    • Sezione Ritenita dove è possibile gestire:
      • La percentuale Ritenuta
      • La percentuale dell'imponibile su cui calcolare la Ritenuta
      • La percentuale dell'Enasarco
      • Indicare la lettera per la Causale di Pagamento modello 770s
      • Visualizzare l'importi calcolati di Ritenuta e Enasarco

    • Sezione E-Fattura PA (disponibile SOLO per Gestione Enti pubblici / Altri Enti senza P.IVA) dove è possibile trovare:
      • Codice IPA: da usarsi se l'ente ha più Codici destinatario
      • Riferimento Amministrativo (campi del file XML 1.2.6 RiferimentoAmministrazione)
      • Codice Commessa (campo XML: 2.1.2.5 CodiceCommessaConvenzione)
      • Codice CUP (campo XML: 2.1.2.6 CodiceCUP)
      • Codice CIG (campo XML: 2.1.2.7 CodiceCIG)

    • Sezione E-Fattura (NC) (disponibile SOLO per le NOTE CREDITO) dove è possibile trovare:
      • Data e Nr. Fattura Collegata (campi del file XML 2.1.6)
      • Data e Nr. DDT Reso (campi del file XML 2.1.8)
  • Stampa dei Documenti:
    • Dati di Trasporto: introdotto un nuovo campo in cui è possibile indicare Unità di Misura dei pesi indicati
    • Rivista Graficamente l'intestazione dei Documenti Standard / Ortofrutta / Colli e Peso
    • Introdotto il campo Imposta di Bollo
    • Aggiunta la descrizione per le SOLE Fatture e Note Credito : "Stampa di cortesia priva di valenza giuridico-fiscale... "
    • Accotata alle Note, l'eventuale Dichiarazione di Intento indicata nel Documento
    • Note / Condizioni / Legge Privacy: Ridimensionati i caratteri per dare maggiore spazio al corpo documenti

Menù Attivià-> Elenco Documenti
Potenziato l'ordinamento di alcuni Tipi di Documenti (come ad es. AUTOFATTURA)

Menù E-Fattura
Menù specifico per la generazione ed invio delle Fatture Elettroniche in formato XML già noto a tutti i clienti in possesso della versione 6.0.
Nota per le SOLE Ditte Individuali: in fase di generazione XML viene sempre inviata la "DENOMINAZIONE AZIENDA" e rimossi i controlli sulla presenza o meno del Cognome / Nome del Titolare nella sezione "Opzioni Fattura Elettronica".

Sono stati aggiunti maggiori controlli e gestiti eventuali caratteri NON codificati correttamente.

  • Allegare PDF del Documento XML
    Coloro i quali necessitano di detta funzionalità, possono fare esplicita richiesta mediante email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., indicando nell'oggetto "Attivazione Gratuita Allegato PDF nel file XML"
    In fase di generazione dell'XML viene allegato automaticamente il SOLO PDF relativo al documento fiscale inviato all'SDI.

  • Allegare altri file esterni al Documento XML (XLS, PDF, DOC,ecc...)
    Il modulo opzionale "Allega Documenti Esterni" consentiva di associare a qualsiasi Documento un numero illimitato di file esterni al gestionale Gigaworld.
    Ora con l' E-Fattura il modulo è stato potenziato affinchè possa interagire con la creazione del file XML.
    Automaticamente, i file allegati ai Documenti del gestionale Gigaworld, vengono ordinati per dimensione (dal più piccolo al più grande) e vengono inglobati nel XML (fino alla dimensione massima consentita dal tracciato della Fattura Elettronica di circa 3,5Mb).
    Pertanto, coloro i quali hanno necessità di detta funzionalità, devono essere in possesso del modulo opzionale "Allega Documenti Esterni".

Menù Contratti

  • E' stata introdotta la suddivisione dei Contratti in ATTIVI / NON ATTIVI / Attivi e NON attivi
  • Rivista Graficamente la maschera Contratti
  • Introduzione del campo "Rif. Cliente" utile per contratti fatturati ad altri soggetti NON direttamente destinatari del servizio.

Menù Pagamenti

  • Clienti: Aggiorna modalità di Pagamento. Questa funzionalità serve per assegnare a tappeto le modalità di pagamento dei Clienti
  • Solleciti di Pagamento: all'apertura consente di avviare la stampa anche delle scadenze precedentemente selezionate
  • Effetti-Ri.Ba: migliorati i filtri di esportazione

Menù Stampe

  • Articoli -> Movimentazione Articoli
    • Nella stampa della movimentazione è stato introdotto il nr. documento

  • Fatture Cumulative
    • Trova DDT con prezzo a zero: verifica l'esistenza di articoli privi di importo
    • Stampa subito le Fatture: portenziata e velocizzata la funzionalità
    • Assegnazione dell'iva predefinita per i righi descrittivi creati dal programma (tipo Rif. DDT nr. XXX del gg/mm/aaaa)

Menù Utilità -> Log Accessi e Modifiche
- Introdotta nuova funzionalità per la consultazione dei LOG (Accessi e Modifiche effettuate dagli utenti)


Versione Trasporti
- Potenziata la gestione dettaglio VIAGGI

Versione Carburanti
- Aggiunta nella Gestione Buoni la possibiltà di inserire Lavaggi ed immettere delle descrizioni Libere che vengono anche riportate nei documenti

Versione Officina
- Modificate su alcune stampe le Normative Privacy

Versione Pescherie
- Introdotta la possibilità di immettere quantità con decimali nei lotti

Documenti
- Fatture Cumulative: su doppio clic sulle percentuali di sconto è stata potenziata la gestione dell'aggiornamento prezzi sui relativi D.D.T.

- Spese Varie: migliorata la gestione sul documento predefinito e potenziato il calcolo del "Nr. Protocollo" che ora viene calcolato SOLO in presenza di Nr. Fattura del documento di acquisto.

Gestione Viaggi

- "Resoconto Viaggi per Cliente": introdotto la possibilità di visionare dopo l'applicazione del filtro cliente, la ragione sociale del cliente di Fatturazione.

Articoli
- Visualizzazione dei "Lotti e Matricole" mediante tasto F4: aggiunto totale Lotti e soppresso il messaggo di chiusura.

Opzioni:
-
Introdotto il codice azienda per INAIL / INPS / Cassa Edile

Documenti
- Potenziato il cambio prezzi su "Fatture Cumulative" e relativi "D.D.T. associati"

Elenco Documenti
- Possibilità di includere nella stampa Elenco Documenti anche le RICEVUTE FISCALI

Lotti e Matricole
- Potenziata la gestione riporti dei "Lotti e Matricole" in fase di chiusura Anno (archivi)

Aggiornamento Normativa GDPR sulla stampa dei Documenti (Standard)
Dopo l'abolizione del 25/05/2018 delD.L. 196/2003 è stato rilasciato un nuovo aggiornamento del trafiletto privacy

Aggiornamento Normativa GDPR sulla stampa dei Documenti (Standard)
Con questo aggiornamento è stata aggiunta l'articolo di legge dellla normativa GDPR entrata in vigore il 25/05/2018.

Tutti i clienti sono tenuti a verificare la visualizzazione di tale dicitura sulla stampa dei Documenti anche in presenza di "Stampe di Documenti Personalizzati".

 

©2023 Gigaworld.it Tutti i diritti riservati. Riproduzione Riservata.